pifferi e tamburi

6 gennaio, si inizia!

“Epifania tutte le feste le porta via”, per noi eporediesi non è così. Per noi è l’inizio della Nostra grande festa. Alle 8:30 tutti in piazza di città, dove finalmente risuoneranno le note del “rantantiro” di Pifferi e tamburi. Così inizia la stagione dello Storico Carnevale di Ivrea. Il programma dettagliato della giornata:

Grazie, Ivrea.

Grazie Ivrea, per quello che riesci a dare. Grazie per il Carnevale, per ogni Carnevale. Anche per questo, che è finito prima, che è finito – mi sento legittimato a dire – “male”. Grazie per l’atmosfera che riesci a creare. Lo fai già dal 6 gennaio, quando ci tiri giù dal letto presto, in quello …

Grazie, Ivrea. Leggi altro »

A una settimana dal “lunedì ribelle”

E’ trascorsa ormai una settimana dal famoso “lunedì ribelle” che ha portato alcune centinaia di Eporediesi in piazza ad applaudire la Mugnaia e il Generale, violando l’ordinanza emessa qualche ora prima, quell’ordinanza che ha fermato il Carnevale, evento che non succedeva da 60 anni. Cosa è successo, lunedì pomeriggio? Sono circolate versioni divergenti, illazioni, polemiche… …

A una settimana dal “lunedì ribelle” Leggi altro »

L’anima del Carnevale

“L’umiltà e la semplicità sono le due vere sorgenti della bellezza” scriveva Johann Winckelmann. Lunedì sera ho avuto prova che aveva ragione. Lunedì sera ero con amici in Piazza di Città, a dirla tutta essendo le 2:30 si trattava di martedì mattina. Quando si presenta Luca, membro dei Pifferi e Tamburi, gli chiediamo di suonarci …

L’anima del Carnevale Leggi altro »

Chi ha piantato il pich?

Chi ha piantato il pich? Non è una domanda casuale, perché pare proprio che qualcuno stamattina si sia presentato in Piazza di Città per riesumare la tipica cerimonia della Zappata. Tra lo sguardo di qualche curioso, qualche sorriso di approvazione, anche quest’anno il pich nella principale piazza cittadina è stato quindi piantato. La Zappata Secondo …

Chi ha piantato il pich? Leggi altro »

Ivrea risponde.

Può piacere o non piacere, divide come ogni gesto che sfida in qualche modo l’ordine delle cose, è uno di quegli avvenimenti che lascia stupiti. Il lunedì grasso quest’anno è stato il lunedì più mercoledì dell’anno, nulla da aggiungere. L’ordinanza comunale, succeduta da un’ordinanza a doppia firma Regione-Ministero della Salute, ha annullato i festeggiamenti carnevaleschi. …

Ivrea risponde. Leggi altro »