carnevale di ivrea

6 gennaio, si inizia!

“Epifania tutte le feste le porta via”, per noi eporediesi non è così. Per noi è l’inizio della Nostra grande festa. Alle 8:30 tutti in piazza di città, dove finalmente risuoneranno le note del “rantantiro” di Pifferi e tamburi. Così inizia la stagione dello Storico Carnevale di Ivrea. Il programma dettagliato della giornata:

Ivrea si mobilita contro il covid-19

9 squadre di aranceri a piedi, 51 carri da getto, chi ama più il corteo storico, chi identifica il Carnevale con la Battaglia delle Arance. Nella maggiore festa eporediese possiamo dire che Ivrea si divide. Rivalità goliardiche e sfottò sono all’ordine del giorno. Non si tratta però di divisioni nette, invalicabili. Nell’ora della battaglia più …

Ivrea si mobilita contro il covid-19 Leggi altro »

Oronzo abbraccia la Croce Rossa d’Ivrea

Oronzo, il volto di Orange Battle, è ormai un’icona del Carnevale. La simpatica arancia, ideata da Marco Leonardi, è parte attiva della comunità eporediese. Per questo motivo ha risposto “presente” di fronte all’emergenza Covid-19. Dopo i soldi già destinati al neonato Reparto Covid-19 dell’Ospedale civile d’Ivrea, ieri è finalmente stato confermata la donazione di 600€ …

Oronzo abbraccia la Croce Rossa d’Ivrea Leggi altro »

Grazie, Croce Rossa Italiana.

Guardate questa foto. Guardate quanto sono felici, spensierati, guardate i loro sorrisi. Sono alcuni tra i ragazzi e le ragazze della Comitato d’Ivrea della Croce Rossa Italiana: sono quelli che oggi sono in prima fila. Abbiamo deciso di dare una parte della nostra raccolta fondi a loro. Non è stata una scelta casuale. La ragione …

Grazie, Croce Rossa Italiana. Leggi altro »

La solidarietà ai tempi della battaglia più dura

Tra pochi giorni sarà passato un mese dalla conclusione del Carnevale 2020. Il nostro nemico oggi non è un carro da getto o una squadra di aranceri a piedi. Le nostre armi non sono arance. Oggi l’Italia combatte contro quella che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito “pandemia”. Tanto abbiamo parlato di solidarietà, per questa …

La solidarietà ai tempi della battaglia più dura Leggi altro »

Quell’atmosfera surreale

Tre settimane fa era il sabato di Carnevale, tre settimane fa Paola Gregorutti usciva dal balcone di Palazzo civico come Vezzosa Mugnaia. Tre settimane fa il nostro Carnevale splendeva e aspettava con ansia la Battaglia delle Arance. Oggi l’atmosfera è diversa, oggi l’atmosfera è grigia, come il cielo che avvolge Ivrea. Le strade vuote Le …

Quell’atmosfera surreale Leggi altro »

Periferia Sud: “Comprendiamo la scelta di sospendere il Carnevale”

Vi riportiamo nell’universo dei gruppi interni alle squadre di aranceri a piedi. Sentite cosa ci hanno detto i ragazzi e le ragazze della Periferia Sud! Carta d’identità Nome: Periferia Sud Anno di fondazione: 2010 Squadra di appartenenza: Aranceri Pantera Nera Numero membri: 118 (anno 2020) Segni particolari: maestri nell’arte dell’aperitivo e campioni a tavola Ciao …

Periferia Sud: “Comprendiamo la scelta di sospendere il Carnevale” Leggi altro »

Scorpioni del Tiranno: “Vorremmo girare il prima possibile questa brutta pagina”

Carta d’identità Nome: Gli Scorpioni del Tiranno Numero di riconoscimento: 45 Anno di fondazione: 2004 Primo conducente (cavallante): Davide Casagrande Responsabile del carro (capocarro): Alberto Borsetto Realizzatore della decorazione: Cinzia Perino Premi vinti pariglie: 3 primi premi (2013, 2015, 2017), 2 secondi premi (2012, 2018), 2 primi premi combattività (2016, 2019) Premi vinti Cavalli, Finimenti …

Scorpioni del Tiranno: “Vorremmo girare il prima possibile questa brutta pagina” Leggi altro »

Avremmo preferito contare i “feriti” del Carnevale

C’è una cosa che mi ha sempre fatto ridere del Carnevale: il conteggio dei “feriti”. Giornali – specialmente testate nazionali – pagine social, siti internet che alla fine della Battaglia delle Arance rilasciavano questi bollettini di guerra. Mi ha sempre fatto ridere dover spiegare che le ferite erano al massimo un naso rotto, erano “ferite” …

Avremmo preferito contare i “feriti” del Carnevale Leggi altro »