“Grazie ancora del Vostro aiuto, i pazienti ringraziano!”

“Grazie ancora del Vostro aiuto, i pazienti ringraziano!”

Lettera della Dott.sa Amione del reparto Covid-19 dell’Ospedale di Ivrea :

“Grazie ancora del Vostro aiuto, i pazienti ringraziano! Siamo contenti perché stiamo aiutando, grazie alla vostra generosità, tante persone anche giovani che fino alla settimana scorsa lasciavamo la sera col magone perché erano proprio “in bilico”… Ora grazie alle mascherine per la ventilazione riusciamo a vedere dei miglioramenti e intravediamo un po’ di speranza! Con la fisioterapia respiratoria (che iniziamo oggi con le vostre bottiglie/tubi) cerchiamo di migliorare con un metodo semplice la capacità polmonare per evitare il più possibile strascichi cronici a persone che hanno avuto un grosso danno polmonare in seguito a queste polmoniti interstiziali! Grazie di cuore!”

Con queste parole la Dtt.sa Amione ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno donato e doneranno sostenendo medici, infermieri e tutti gli operatori sanitari che in questo momento di grande emergenza stanno letteralmente combattendo senza mai tirarsi indietro, in prima linea e senza le dovute protezioni per difendersi dal virus.


personale dell’Ospedale di Ivrea ringrazia per le protezioni acquistate grazie alle donazioni

Al momento la raccolta fondi organizzata da Oronzo di Orange Battle ha raggiunto quota 11.362€ frutto di 237 donazioni alcune delle quali fatte da comitive di amici, compagni di calcio o gruppi di Carnevale. Per continuare a donare vi ricordiamo il link : www.gofundme.com/f/aiutiamo-lospedale-di-ivrea

 

Croce Rossa Ivrea e protezioni sanitarie acquistate grazie alle donazioni

 

personale dell’Ospedale di Ivrea in posa con il materiale acquistato grazie alle domnazioni

Resta naturalmente possibile donare anche direttamente all’ASLTO4 collegandosi sul loro sito e mandando bonifico all’IBAN indicato, tuttavia noi dello staff di Oronzo di Orange Battle abbiamo preferito come dichiarato fin dall’inizio fare si che la nostra raccolta fondi fosse destinata esclusivamente e direttamente al territorio di Ivrea ed Eporediese, per mantenere questa promessa ci siamo avvalsi della collaborazione del Comitato per l’Ospedale di Ivrea e della Croce Rossa comitato di Ivrea.